Software per la selezione del personale: ecco come sceglierlo.

Software per la selezione del personale: ecco come sceglierlo

software per la selezione del personale 2

Software per la selezione del personale: ecco come sceglierlo

 Come valutare un software per la selezione del personale per la tua azienda.

Per affrontare l'acquisto di un software per la selezione del personale occorre capire  come si presenta oggi il settore delle Risorse Umane.

Il processo di ricerca e selezione del personale è oggi qualcosa di molto più complesso di qualche tempo fa: le organizzazioni sono realtà sempre più dinamiche e la gestione delle risorse umane diventa sempre più globale e social.

Il processo di ricerca di nuove competenze è sempre più difficile e competitivo sia in termini di qualità che di velocità. Diventa quindi indispensabile per la funzione HR riorganizzarsi internamente ed affidare parte del proprio lavoro di ricerca e selezione del personale a strumenti informatici per le Human Resources.

In questi ultimi anni aziende di software HR che gestiscono la ricerca e selezione del personale, i cosiddetti recruiting software, sono quasi diventati uno standard per aziende di ogni dimensione e settore.

software selezione del personale 1

La decisione di acquisto di un software per la selezione del personale (software selection) è il risultato di un iter di valutazione fatto solitamente da 5 step:

  • Definizione delle priorità e obiettivi dell'azienda
  • Analisi dei requisiti (necessari, auspicabili, ecc)
  • La ricerca dei vendor/fornitori sul mercato
  • La valutazione dei vendor (periodo di prova)
  • La selezione del vendor adatto

Il settore dei software per le Risorse Umane dedicati alla fase di ricerca e selezione del personale, grazie alla tecnologia web-based in Cloud e un generale abbassamento dei prezzi dovuto all’ingresso sul mercato di nuovi vendor/fornitori hanno permesso ad aziende e a consulenti HR esterni di "permettersi" con un piccolo abbonamento mensile di avere un software per la selezione del personale capace di ottimizzare tutto l’iter di reclutamento o di avere semplicemente un database cv più evoluto per gestire candidati e competenze.

Solitamente, i software dedicati al recruiting cercano di ottimizzare tutte le fasi di selezione del personale grazie a funzionalità che toccano gli step principali del processo di selezione:

  • L’analisi 
  • Il reclutamento 
  • Pre-screening e screening
  • L’intervista o colloquio di lavoro
  • La stesura del profilo del candidato
  • L’assunzione del candidato

L'obiettivo dichiarato di tutti questi software per la ricerca e selezione è quella di offrire velocità di screening con un risparmio di tempo in tutte le fasi del processo di reclutamento.

In effetti, il fattore tempo è diventato ormai un indicatore importante per le funzioni HR: se una volta il selezionatore o il team HR poteva autonomamente stabilire tempi e modalità di azione della propria ricerca e selezione del personale, oggi recruiters di aziende e società di selezione del personale, sono inevitabilmente "sotto pressione" e consapevoli di essere sottoposti a valutazioni in termini di performance da parte del management aziendale.

Se stai decidendo di introdurre nella tua azienda un software per la selezione del personale e la tua ricerca parte da questo articolo, ecco alcuni elementi da valutare che possono aiutarti nella scelta di un software HR per il recruiting:

  • Privilegia software HR per la selezione del personale in Cloud con servizio Saas. Grazie alla tecnologia in Cloud fisicamente non installi nulla e hai facilmente accesso alle nuove release.
  • Chiedi dove saranno i tuoi dati. Già le attuali Leggi sulla Privacy obbligano i fornitori ad appoggiarsi a Datacenter ubicati sul territorio italiano e/o europeo.
  • Sii curioso. Chiediti chi sta dietro il software, da chi è composto il team di progetto. Scegliete aziende che ci mettono la faccia. State mettendo mano al budget annuale per la funzione HR della vostra azienda. La scelta deve essere quindi ponderata.
  • E’ facile essere ammaliati dal numero di loghi di clienti sui vari siti, più o meno recenti, che fanno da testimonial ai diversi vendor/fornitori di software HR oggi sul mercato. Amplia la tua ricerca a tutti i fornitori: non escludere i brand che ha qualche cliente in meno ma che forse può darti innovazioni, personalizzazioni o semplicemente ascolto più di altro.
  • Non sottovalutare il livello di assistenza. Avere risposte alle tue domande, in tempo reale, utilizzando differenti strumenti di comunicazione, dalla più tradizionale email alle più immediate pagine Social e chat, non ha prezzo per chi lavora quotidianamente sulle piattaforme HR per il recruiting.

La quarta fase della valutazione dei software HR (software selection) coincide con la valutazione operativa delle funzionalità.

Sul mercato dei software HR è possibile trovare una decina di fornitori: alcuni sul mercato da diversi anni, altri, molto giovani e promettenti.

Come puoi valutarli? Quali strumenti sono disponibili?

E' consuetudine per il settore dei software dare il proprio software in valutazione per un tempo prestabilito. (Solitamente dai 14 ai 30 giorni). E' semplice e del tutto senza obbligo di acquisto.

Come tutti vendor della categoria, anche Performa Recruit offre ai team HR una prova gratuita del software di selezione del personale della durata di 14 giorni.

Durante il periodo di prova gratuita l'HR potrà valutare:

  • La pubblicazione di annunci illimitati per il reclutamento on line: attraverso i siti aziendali e/o annunci sulle più importanti Job Board, sui Social Network per permettere a chiunque di proporre la propria candidatura. Performa Recruit centralizza la pubblicazione degli annunci grazie alla funzionalità multiposting.
  • Il caricamento automaticamente dei CV : con l’auto-compilazione dei campi per eliminare tempi eccessivi di data-entry. In automatico il cv verrà analizzato e il record del candidato verrà auto-compilato con le informazioni  più importanti (es. e-mail, data di nascita, città, cap, contatto Linkedin, skills e competenze).
  • La creazione di un database di CV : grazie al caricamento automatico e massivo dei CV e alle risposte ai vari annunci di lavoro che transitano direttamente all’interno della piattaforma. La funzionalità multi-posting degli annunci permetteranno di ricevere un numero superiore di candidature e quindi creare in pochissimo tempo un database di curricula numericamente rilevante e di qualità.
  • La nuova funzionalità dedicata alla valutazione del candidato grazie alla quale gli HR potranno in tempo reale, durante la fase del colloquio, compilare in modo semplice, intuitivo e veloce, una scheda di valutazione del candidato, ottimizzando e quasi eliminando la fase di post-colloquio.
  • Il nostro concetto di lavoro “no more click” che ne definisce una cura dei dettagli per la riduzione dei tempi di selezione con un risparmio dei passaggi/click. Né semplici scorciatoie né tasti rapidi, ma un attento studio di efficienza del processo di archiviazione e gestione delle informazioni.
  • Il risultati del lavoro collaborativo del tuo team HR: grafici e report per analizzare le performance di ogni progetto aperto di Selezione del Personale, con metriche interessanti come il Time to Hire.

L’unico modo quindi per decidere quale software HR, che sia Performa Recruit o un altro fornitore, sarà quello inevitabile di testarlo.

Ricordati! Richiedi sempre una dimostrazione live per avere una prima panoramica del software.

Seguendo questi primi accorgimenti potrai essere un pò più preparato nella tua ricerca di un software per la selezione del personale.

Vuoi iniziare la tua ricerca di un software per il recruiting? Prenota la tua demo software.

Un Commento

Lascia una risposta

il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. (I campi richiesti sono contrassegnati *)

Puoi usare i seguenti tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>